Xenapp 6.5 su windows 2008 R2: Nascondere la barra della lingua 1


Negli ambienti Xenapp una delle accortezze necessarie a rendere la end user experience è il nascondere la language bar del server che compare ogni qualvolta apriamo un'applicazione pubblicata. Ecco cosa fare:

Per prima cosa si deve creare una policy con il loopback processing abilitato. Ricordo che il loopback processing è un metodo di elaborazione delle policy microsoft che consente di applicare policy lato utente SOLO nel caso in cui si effettui un logon su una delle macchine soggette a tale policy. Per creare una policy di loopback è sufficente andare in edit della policy e posizionarsi in Computer Configuration > Policies > Administrative Templates > System > Group Policy > User Group Policy loopback processing mode cambiando il valore in Enabled.

Ora passiamo alla creazione dei settings che ci consetiranno di nascondere la language bar. Fondamentalmente si tratta della creazione di delle seguenti chiavi di registry in HKCU:

HKCU\Software\Microsoft\CTF\MSUTB\ShowDeskBand

REG_DWORD

value: 00000000



HKCU\Softw
are\Microsoft\CTF\Disable Thread Input Manager

REG_DWORD

value: 00000001

Per automatizzare la creazione delle chiavi di registry appena illustrate andiamo nella policy che abbiamo creato e posizioniamoci in User Configuration > Preferences > Windows settings > Registry. Da qui è possibile definire le due chiavi di registry che verranno applicate al logon di ogni utente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “Xenapp 6.5 su windows 2008 R2: Nascondere la barra della lingua

  • Antonio

    Ciao Davide, posso mettermi in contatto telefonico per una scambio di idee Citrix Vdi-in-a-BOX, Xendesktop7, Vmware?

    se si scrivimi il tuo numero nella mia mail personale e quando posso permettermi di contattarti

    Grazie, spero di avere tue notizie